Celiachia in aumento: colpa delle nuove abitudini alimentari

Una recente pubblicazione giustifica l'aumento statistico degli intolleranti al glutine. E consiglia di seguire la dieta mediterranea per ripristinare la mucosa intestinale.

Pubblicato il 21/08/2012
Celiachia in aumento: colpa delle nuove abitudini alimentari

La celiachia continua a fare paura, con gli acquirenti di cibo senza glutine che aumentano di anno in anno in tutto il globo. In Italia l'intolleranza genetica al glutine, che provoca deterioramento e infiammazione della mucosa intestinale, colpisce una persona su cento secondo la recente pubblicazione Celiachia e dieta mediterranea senza glutine, di Letizia Saturni e Gianna Ferretti (edizioni Il Pensiero Scientifico, 2011).

Il libro abbraccia la tesi, ormai accreditata, della correlazione tra la diffusione della malattia e l'incremento del consumo di cereali ricchi di glutine, primo fra tutti il grano. Ma i celiaci, affermano le autrici, negli ultimi 50 anni sono aumentati anche per i cambi di abitudini alimentari: nella lavorazione di pasta e pane, durante la seconda metà del Novecento si è passati dalle varietà tradizionali ad alcune nuove, contenenti una maggiore dose di glutine. Questo perché tale sostanza apporta una maggiore consistenza ai prodotti finiti, agevolando la produzione industriale ma danneggiando i soggetti sensibili.

Se poi si tiene conto delle migliori capacità diagnostiche della medicina, è presto giustificato l'aumento statistico dei celiaci: secondo il Center for Celiac Research degli Stati Uniti, che ha studiato la malattia seguendo 3500 persone dal 1947 al 2003, attualmente si conta un celiaco su 133 persone contro il rapporto di 1 a 500 registrato negli anni '70. In Italia l'Associazione Italiana Celiachia afferma l'esistenza di centomila celiaci diagnosticati, anche se il fenomeno interessa una cifra grande almeno sei volte tanto, se si contano i non diagnosticati e le sensibilità lievi e non tossiche.

Letizia Saturni, specialista di scienze dell'alimentazione, e Gianna Ferretti, biochimica all'Università politecnica delle Marche, nella loro recente pubblicazione spiegano anche che non esiste una terapia risolutiva per chi è affetto da celiachia. L'unica soluzione è una dieta priva di glutine, che permetta la ricostituzione della mucosa per renderla di nuovo un'efficiente barriera nel processo di assorbimento alimentare. Spazio alla ricerca delle ricette senza glutine, dunque, magari seguendo la dieta mediterranea che, come indicato dal titolo del libro, risulta particolarmente utile per chi è affetto da questa fastidiosa patologia. Ortaggi, frutta e fibre, oltre a far sparire i sintomi dell'intolleranza, favoriscono il benessere fisico e la salute globale del corpo.

Taglio buoni Asl, i celiaci non demordono

Taglio buoni Asl, i celiaci non demordono Nonostante le proteste dei celiaci, le Regioni italiane stanno tagliando una dopo l'altra i buoni Asl per l'acquisto degli alimenti senza glutine, secondo quanto disposto nei mesi scorsi dal governo. ... Pubblicato il 18/01/2019

Leggi Tutto

Riduzione buoni Asl, protestano i celiaci

Riduzione buoni Asl, protestano i celiaci L'Associazione italiana celiachia protesta contro il ministro della salute Giulia Grillo, che nei giorni scorsi sui social ha annunciato di voler ridurre i tetti di spesa dei buoni riservati ai celiac... Pubblicato il 24/10/2018

Leggi Tutto

Trovato il tasto che ''spegne'' la celiachia

Trovato il tasto che ''spegne'' la celiachia Dagli Stati Uniti arriva la scoperta di un enzima in grado di trattare la celiachia disinnescando la reazione autoimmune che fa comparire i sintomi. Se tante persone affette da questa malattia si chie... Pubblicato il 08/03/2018

Leggi Tutto
Warning: array_slice() expects parameter 1 to be array, null given in /htdocs/public/www/include/import.php on line 29

Vacanze per celiaci

Scopri altre offerte su www.vacanzeperceliaci.com

Locali per celiaci

Hotel Ristorante Toscana****

Hotel Ristorante Toscana****Hotel Ristorante Toscana**** è un Hotel/Albergo, Ristorante per celiaci a Savona (SV)

Hotel/Albergo, Ristorante per celiaci a Savona (SV)

I Fornari - Agriturismo B&B

I Fornari - Agriturismo B&BI Fornari - Agriturismo B&B è un Ristorante, Agriturismo per celiaci a Salerno (SA)

Ristorante, Agriturismo per celiaci a Salerno (SA)

Hotel Flamengo***

Hotel Flamengo***Hotel Flamengo*** è un Hotel/Albergo per celiaci a Rimini (RN)

Hotel/Albergo per celiaci a Rimini (RN)

Scopri altri locali su www.guidarapidaceliaci.com

Celiachia Celiachia Celiachia Celiachia