Sensibilità al glutine, cercasi volontari per una ricerca

L'Associazione Gastroenterologi ed Endoscopisti Ospedalieri cerca mille persone per lo studio Glutox

Pubblicato il 30/05/2014
Sensibilità al glutine, cercasi volontari per una ricerca

L'Associazione Gastroenterologi ed Endoscopisti Ospedalieri cerca mille persone affette da sensibilità al glutine per una nuova ricerca.

La sensibilità temporanea al glutine è un problema che coinvolge circa tre milioni di italiani, soprattutto donne tra i 25 e i 45 anni. I disturbi che comporta – gonfiori addominali, difficoltà digestive, prurito, cefalea – sono più lievi e sfumati di quelli della celiachia, e compaiono appena si mangiano i cereali contenenti glutine (tra cui il frumento, l'orzo e la segale). Ma a differenza della celiachia, che è una malattia eterna, la sensibilità al glutine può attenuarsi fino a scomparire, se si sospende il consumo di alimenti contenenti glutine per un certo periodo.

È proprio su questo aspetto che si concentra lo studio denominato Glutox, promosso dall’Associazione Gastroenterologi ed Endoscopisti Ospedalieri e coordinato dal Policlinico di Milano. «Vogliamo arruolare almeno un migliaio di persone» spiega Luca Elli, coordinatore dello studio. «La condizione è che soffrano di disturbi intestinali, pur avendo escluso la presenza di celiachia tramite esame del sangue (che valuta il dosaggio delle transglutaminasi) e di allergia al frumento. Il nostro protocollo prevede una dieta senza glutine per circa un mese: se si registrano miglioramenti, significa che la sensibililità al glutine è certa. Chi ne è colpito verrà seguito per un anno, con una particolare dieta di mantenimento».

Per candidarsi a partecipare alla ricerca o per richiedere informazioni aggiuntive, scrivere a glutoxtrial@gmail.com.

Taglio buoni Asl, i celiaci non demordono

Taglio buoni Asl, i celiaci non demordono Nonostante le proteste dei celiaci, le Regioni italiane stanno tagliando una dopo l'altra i buoni Asl per l'acquisto degli alimenti senza glutine, secondo quanto disposto nei mesi scorsi dal governo. ... Pubblicato il 18/01/2019

Leggi Tutto

Riduzione buoni Asl, protestano i celiaci

Riduzione buoni Asl, protestano i celiaci L'Associazione italiana celiachia protesta contro il ministro della salute Giulia Grillo, che nei giorni scorsi sui social ha annunciato di voler ridurre i tetti di spesa dei buoni riservati ai celiac... Pubblicato il 24/10/2018

Leggi Tutto

Trovato il tasto che ''spegne'' la celiachia

Trovato il tasto che ''spegne'' la celiachia Dagli Stati Uniti arriva la scoperta di un enzima in grado di trattare la celiachia disinnescando la reazione autoimmune che fa comparire i sintomi. Se tante persone affette da questa malattia si chie... Pubblicato il 08/03/2018

Leggi Tutto
Warning: array_slice() expects parameter 1 to be array, null given in /htdocs/public/www/include/import.php on line 29

Vacanze per celiaci

Scopri altre offerte su www.vacanzeperceliaci.com

Locali per celiaci

Hotel Sorriso

Hotel SorrisoHotel Sorriso è un Hotel/Albergo per celiaci a Ravenna (RA)

Hotel/Albergo per celiaci a Ravenna (RA)

Il Giardino della Brunella

Il Giardino della BrunellaIl Giardino della Brunella è un Pizzerie per celiaci a Varese (VA)

Pizzerie per celiaci a Varese (VA)

Hotel Astoria

Hotel AstoriaHotel Astoria è un Hotel/Albergo per celiaci a Rimini (RN)

Hotel/Albergo per celiaci a Rimini (RN)

Scopri altri locali su www.guidarapidaceliaci.com

Celiachia Celiachia Celiachia Celiachia