Celiachia tra le diagnosi erogabili dal Servizio sanitario nazionale

La revisione dei Lea (Livelli essenziali di assistenza) ha incluso varie patologie diffuse ma finora non considerate. Il decreto sarà varato a metà gennaio.

Pubblicato il 29/12/2014
Celiachia tra le diagnosi erogabili dal Servizio sanitario nazionale

Dopo 14 anni di attesa, arrivano in Italia i nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea). E tra di essi ci sono anche le indagini per la celiachia. Ad annunciarlo è il ministro della salute Beatrice Lorenzin (nella foto), che ha recentemente illustrato le nuove prestazioni erogate dal Servizio sanitario nazionale ai cittadini gratuitamente o pagando un ticket.

Tra le nuove entrate figurano i trattamenti per la fecondazione eterologa, le indagini cliniche per la diagnosi della celiachia, le cure per l'endometriosi (una malattia che in Italia colpisce più di tre milioni di donne e che spesso è legata alla celiachia: ne abbiamo parlato in un articolo precedente) e la Bpco (la bronco pneumopatia cronico ostruttiva, di cui soffrono circa 1,2 milioni di italiani)

Come ha spiegato il ministro Lorenzin, si tratta di patologie molto diffuse e finora non considerate, ma che finalmente sono state incluse tra le cure erogabili dal Servizio sanitario nazionale.

Nella nuova lista sono state incluse anche malattie croniche come la osteomielite e patologie rare quali la sindrome di Dravet (una forma di epilessia, associata a disturbi dello sviluppo neurologico, che insorge nel primo anno di vita) e la sindrome di Linch (una sindrome di predisposizione genetica che aumenta il rischio di sviluppare un cancro). Tra le patologie ‘entranti’ anche il melanoma cutaneo familiare e le neoplasia endocrine multiple (Men 1 e Men 2), oltre ai trattamenti di adroterapia oncologica (che curano i tumori mediante l’impiego di protoni e di ioni carbonio).

La revisione dei Lea è un lavoro particolarmente complesso, che affronta numerosi capitoli oltre alle malattie; dal nomenclatore tariffario delle protesi all’aggiornamento dei protocolli per la gravidanza alla caratterizzazione dell’area socio-sanitaria. Questa è la prima volta che i Lea vengono aggiornati da quando sono stati istituiti, con un decreto legislativo risalente al 2001. Il ministro Lorenzin ha spiegato di avere lavorato per nove mesi al tavolo tecnico insieme alle Regioni e all'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas). «Ora il decreto è pronto – ha annunciato – e abbiamo portato a casa buoni risultati. Era una revisione attesa da ben 14 anni». Il varo definitivo del decreto è atteso per metà gennaio.

Taglio buoni Asl, i celiaci non demordono

Taglio buoni Asl, i celiaci non demordono Nonostante le proteste dei celiaci, le Regioni italiane stanno tagliando una dopo l'altra i buoni Asl per l'acquisto degli alimenti senza glutine, secondo quanto disposto nei mesi scorsi dal governo. ... Pubblicato il 18/01/2019

Leggi Tutto

Riduzione buoni Asl, protestano i celiaci

Riduzione buoni Asl, protestano i celiaci L'Associazione italiana celiachia protesta contro il ministro della salute Giulia Grillo, che nei giorni scorsi sui social ha annunciato di voler ridurre i tetti di spesa dei buoni riservati ai celiac... Pubblicato il 24/10/2018

Leggi Tutto

Trovato il tasto che ''spegne'' la celiachia

Trovato il tasto che ''spegne'' la celiachia Dagli Stati Uniti arriva la scoperta di un enzima in grado di trattare la celiachia disinnescando la reazione autoimmune che fa comparire i sintomi. Se tante persone affette da questa malattia si chie... Pubblicato il 08/03/2018

Leggi Tutto
Warning: array_slice() expects parameter 1 to be array, null given in /htdocs/public/www/include/import.php on line 29

Vacanze per celiaci

Scopri altre offerte su www.vacanzeperceliaci.com

Locali per celiaci

Hotel Alexandra ***

Hotel Alexandra *** Hotel Alexandra *** è un Hotel/Albergo per celiaci a Roma (RM)

Hotel/Albergo per celiaci a Roma (RM)

Hotel Ristorante Toscana****

Hotel Ristorante Toscana****Hotel Ristorante Toscana**** è un Hotel/Albergo, Ristorante per celiaci a Savona (SV)

Hotel/Albergo, Ristorante per celiaci a Savona (SV)

Hotel Michela***S

Hotel Michela***SHotel Michela***S è un Hotel/Albergo per celiaci a Trento (TN)

Hotel/Albergo per celiaci a Trento (TN)

Scopri altri locali su www.guidarapidaceliaci.com

Celiachia Celiachia Celiachia Celiachia